Azienda

» Nel 1957 nasce la Carrozzeria Fratelli Sperotto

Il gran bisogno di mobilità e la crescente diffusione dei mezzi di trasporto convincono i fratelli Sperotto che il servizio di riparazione ed assistenza dei veicoli è un'attività di sicuro futuro. E' scelta come sede operativa la città di Thiene, che già dimostra di poter occupare un ruolo importante nello sviluppo del tessuto sociale ed economico del vicentino e non solo. Dopo avere lavorato per qualche anno nel capannone preso in affitto nelle vicinanze della stazione ferroviaria si decide di fare il grande passo e costruire una nuova sede più adatta alle esigenze di un'attività che sta crescendo rapidamente.

» Nel 1963 la nuova sede costruita in zona "bosco" è pronta ad ospitare nuove attrezzature, nuovi collaboratori e nuovi obiettivi per i fratelli Sperotto

In quell'anno nasce anche la prima società tra i fratelli Sperotto: la Carrozzeria Fratelli Sperotto S.n.c. L'attività di riparazione porta alla collaborazione con le case costruttrici di autoveicoli, tanto che la Carrozzeria Fratelli Sperotto S.n.c. diviene autorizzata fiduciaria per la FIAT. La volontà di garantire un miglior servizio alla clientela convince i fratelli Sperotto a dotarsi di un automezzo per il soccorso stradale, nasce allora la collaborazione con l'A.C.I. e la Carrozzeria Fratelli Sperotto S.n.c. diviene centro delegato per il soccorso stradale ed officina A.C.I.. L'attività sembra così completa, dal momento che all'interno della nuova struttura sono svolte tutte le attività inerenti alla riparazione, dalla raddrizzatura su banchi dima delle scocche, all' assistenza meccanica ed elettrica fino alla verniciatura in cabina forno (una delle prime installate). Nuovi orizzonti si aprono quando l'intraprendenza e la caparbietà dei fratelli Sperotto si concretizza nella costruzione dei primi furgoni attrezzati per il trasporto di capi di abbigliamento, per i traslochi e per il trasporto in genere. L'esperienza accumulata permette anche di costruire furgoni negozio per i mercati e le fiere. Alle soglie degli anni ottanta le strutture non sono più in grado di garantire spazi sufficienti per la riparazione e la costruzione di veicoli nuovi, ecco allora che si pianifica la realizzazione di una nuova unità operativa per la riparazione. Thiene è ancora la città prescelta per la nuova sede e viene individuata la nuova localizzazione nella zona industriale, nei pressi dello svincolo autostradale.

» Il primo gennaio 1979 è il primo giorno di attività della nuova società Carrozzeria Sperotto S.p.A.

La società cresce rapidamente disponendo di 2000 mq coperti e 9000 mq scoperti, acquisendo subito la fiducia di un'altra casa automobilistica di grande prestigio: l'Alfa Romeo. Sempre attenti a innovazioni tecnologiche che possano qualificare il servizio offerto e la professionalità dei collaboratori, i fratelli Sperotto acquistano nuovi banchi di raddrizzatura con dime universali, ed installano un impianto di aspirazione e depurazione nel reparto di verniciatura, considerando importante la salubrità dell'ambiente di lavoro. La Carrozzeria Sperotto S.p.A., disponendo ora di due mezzi attrezzati per il soccorso stradale, diventa la nuova referente per l'A.C.I., continuando la collaborazione iniziata molti anni prima. La Carrozzeria Sperotto S.p.A. è anche un banco di prova e un trampolino di lancio per alcuni dipendenti che riescono a creare nuove attività, favorendo lo sviluppo della piccola imprenditoria.

» Una tappa fondamentale nella storia della Carrozzeria Sperotto S.p.A. è l'anno 1991

In quell'anno, infatti, intervengono cambiamenti a livello societario e inizia il potenziamento dell'attività, sviluppando la riparazione in tutte le sue componenti, coinvolgendo anche il settore del restauro di auto d'epoca. I tre fratelli Sperotto, affiancati da collaboratori capaci in produzione ed in amministrazione, iniziano anche la costruzione di cassoni, centinature e furgoni, entrando in un mercato difficile che però premia la qualità del prodotto; si specializzano nel montaggio e l'assistenza di sponde montacarichi; dotano la ditta di un terzo carro attrezzi per garantire un servizio rapido ed efficiente; pianificano investimenti anche nelle risorse umane, facendo crescere giovani con grande buona volontà. Un risultato di questo impegno è il riconoscimento da parte della più grande casa produttrice di veicoli industriali, l'IVECO, della professionalità raggiunta, conferendo alla Carrozzeria Sperotto S.p.A. lo status di carrozzeria autorizzata per le riparazioni sui veicoli IVECO nella provincia di Vicenza.

» Dai primi mesi del 1997 è operativa una nuova ala del capannone di 1500 mq coperti, destinati prevalentemente ai veicoli industriali

Nel nuovo capannone e' installato un banco JOSAM lungo 20 metri per la raddrizzatura e l'allineamento di telai con sistema laser, oltre ad un banco dima JOSAM per la risagomatura delle cabine dei veicoli industriali. Le persone occupate sono attualmente più di 23. I fratelli Giuseppe Tarcisio, Costantino e Franco guardano ancora al futuro della propria azienda; entro febbraio sarà installata una nuova cabina di verniciatura di 7,5 metri per vetture e veicoli leggeri da affiancare all'attuale di 12 metri.

» 2003 - L'anno della certificazione

Nel 2003 si raggiunge l'ambito obiettivo di certificare il sistema di garanzia per la qualità aziendale secondo la norma ISO 9001:2000 con il DET NORSKE VERITAS, uno tra gli organismi certificatori piu' accreditati.

» Nel 2005 viene installato un sistema computerizzato

Il servizio computerizzato, per il controllo e la risagomatura delle scocche degli autoveicoli, fornisce una documentazione dello stato, prima e dopo la riparazione, della scocca del veicolo. Molteplici sono i servizi offerti alla clientela, dalla sanificazione degli interni alla pulizia e riparazione degli interni in pelle, dalla sostituzione cristalli all'applicazione di pellicole oscuranti omologate, al finanziamento delle riparazioni, al noleggio a breve di veicoli. Ancora nel 2005 la carrozzeria diventa centro assistenza ed installazione sponde montacarichi ELEFANTCAR.

» 2006 - Potenziamento e partnership

Da gennaio 2006 sono operative tre nuove zone di preparazione per la verniciatura, attrezzate con lampade di essiccazione ad infrarossi di nuova generazione con posizionamento e funzionamento robotizzato. Anche l’officina viene potenziata con l’acquisto di un analizzatore dei gas di scarico (sia benzina che diesel) per adempiere alla normativa relativa al Bollino Blu, con l’autorizzazione da parte della Provincia di Vicenza. Diventa inoltre più stretta la collaborazione con importanti gruppi assicurativi e società di renting e leasing. La storia della Carrozzeria Sperotto S.p.A. e dei fratelli Sperotto non finisce qui, ma continuerà grazie ai figli ed ai collaboratori che sapranno cogliere e fare proprio lo spirito che ha animato la loro impresa.

Immagini

Documenti